News

15/ 11 / 2018


Spotify, la musica è a portata di polso

Arriva l'app per Apple Watch del gigante dello streaming musicale made in Sweden


Non era l'unica a mancare, ma la sua assenza si faceva sentire, eccome. Se l'universo di Apple Watch non è ancora così popolato di applicazioni, soprattutto quelle di illustrissimi come Facebook, Instagram, Amazon, eBay e buona parte della suite di Google, questo non vuol dire che non si possa correre ai ripari. E, tra i primi blasonati protagonisti del mondo hi-tech a voler dire io ci sono, c'è lei, la piattaforma di streaming musicale più celebre al mondo: Spotify.
L'app di Spotify, quindi, sbarca finalmente su Apple Watch, anzi, a voler essere precisi, si rinnova perché una versione basic esisteva già ma consentiva esclusivamente di utilizzare i comandi di semplice riproduzione. Ora cambia tutto e la svedese è pronta a svelare la sua nuova applicazione per l'orologio di Cupertino.
Si moltiplicano, infatti, le attività che possono essere compiute sul proprio account Spotify attraverso l'orologio di Apple. Basterà, per esempio, con un semplice tocco sull'icona play del proprio mela display avviare la riproduzione dei brani preferiti o mettere per un momento in pausa la canzone se s'incontra per strada un amico da salutare.
Non solo, sarà ancora più immediato collegare l'account di Spotify ad altoparlanti o altri dispositivi se si vuole ascoltare musica da altri device, per esempio durante una festa, e gestire il tutto direttamente dal proprio polso.
Inoltre, se una canzone nuova ci colpisce molto durante l'ascolto può essere comodamente aggiunta ai nostri brani preferiti, basta cliccare sull'icona a forma di cuore che compare sul display dell'orologio.
Di fatto, la nuova app di Spotify per Apple Watch rende più lineare e semplice l'ascolto di musica senza dover ricorrere allo smartphone che può tranquillamente continuare a riposare nella tasca.
La nuova versione dell'app è gia disponibile per essere scaricata, ma prima d'installarla su Apple Watch è consigliabile fare l'aggiornamento del sistema operativo watchOS e dell'app presente sul device associato all'orologio della Mela che, solitamente, è uno smartphone.
"Con questa nuova applicazione gli utenti possono godere di un'esperienza migliorata" - dicono dalla Svezia con una nota.
Spotify per Apple Watch, la comodità a misura di polso.

La Redazione