News

19/ 09 / 2018


Yolt: le tue finanze in un'app

Arriva in Italia la piattaforma per gestire i conti bancari


Circa un anno fa è stata battezzata nel Regno Unito e da una decina di giorni è arrivata anche in Italia. Stiamo parlando di un'app un po' particolare che permette ai suoi utenti di controllare in diretta la propria situazione finanziaria con annessi e connessi. Il tutto a portata di smartphone o tablet.
Si tratta di Yolt, la piattaforma unificata per la gestione delle utenze bancarie che in UK ha già conquistato il favore di 300mila utenti in un solo anno dal suo lancio.
Adesso è il turno dell'Italia dove Yolt arriva in versione beta, una sorta di primo assaggio per testarne il funzionamento di base e la risposta del mercato italiano. Per utilizzare l'applicazione è sufficiente scaricarla dagli store online e installarla sul proprio dispositivo, sia esso Android che iOS.
Una volta entrata a far parte della nostra famiglia di app, Yolt potrà essere utilizzata per visionare e monitorare la situazione delle nostre finanze, sia conti bancari che carte di credito. Sarà possibile, per esempio, avere un elenco dei negozi dove si concentrano maggiormente le nostre spese e avere sempre sotto controllo la nostra reale disponibilità. Il tutto in un'unica app senza doversi spostare continuamente tra quelle delle varie banche.
Yolt è un'applicazione molto semplice e intuitiva da usare, particolarmente utile nella gestione del risparmio, vero cruccio di molti, millennial compresi. "Si tratta di un'app mobile chiara, comprensibile e user-friendly che, sfruttando il potere della PSD2 e i principi dell'open banking, è in grado di cambiare il modo in cui le persone pensano alle proprie finanze, consentendo loro di concentrarsi di più su altri aspetti della vita." - ha dichiarato il Ceo di Yolt, Frank Jan Risseeuw.
L'arrivo in Italia di Yolt è stato strategicamente anticipato da un'analisi dei partner e delle tecnologie da utilizzare. "Come avvenuto durante il nostro lancio del Regno Unito, entreremo nel mercato italiano con n partner dati affidabile per consentire agli utenti di connettere i propri account e le proprie carte a Yolt. Nel Regno Unito, Yolt è all'avanguardia nella connessione alle API relative all'Open Banking, e con la progressiva estensione della PSD2 in tutta Europa, inizieremo a connetterci con le API in Italia non appena queste diverranno disponibili." - ha concluso il Ceo.
Per il momento, quindi, Yolt è solo un test, almeno in Italia, in attesa d'implementazioni migliori.

La Redazione